Visura Ipotecaria: Che cosa è? Come si richiede?

6 Mar, 2023

La Visura ipotecaria o ipocatastale è un documento che riporta informazioni sui primi 30 atti registrati presso una specifica Conservatoria dei Registri Immobiliari.

Questi atti possono essere di natura volontaria, come le compravendite, le vendite, le donazioni o le ipoteche o pregiudizievoli. La Visura riguarda sia i beni immobili, come fabbricati o terreni, che le persone fisiche o giuridiche.

Dove è possibile richiedere una visura ipotecaria?

La richiesta di una Visura ipotecaria o ipocatastale può essere effettuata presso gli sportelli dei Servizi di pubblicità immobiliare negli uffici provinciali del Territorio. Per richiedere l’ispezione, è necessario presentare uno dei due moduli disponibili: il Modello 310 o il Modello 310 semplificato. Questi moduli sono disponibili sia in formato cartaceo che presso gli uffici. L’ispezione potrà essere effettuata solo presso lo sportello.

E’ possibile richiedere una visura ipocatastale anche tramite siti web specializzati come Trovavisure.

Il documento della Visura ipotecaria presenta, in linea di massima, un elenco delle formalità registrate negli archivi delle Conservatorie dei Registri Immobiliari riguardanti un immobile specifico o una persona. Queste formalità, note anche come trascrizioni immobiliari, sono suddivise in tre categorie:

  1. Trascrizioni: riguardano gli atti che trasferiscono i diritti reali su un immobile da un soggetto all’altro, come vendite, compravendite, donazioni e successioni.
  2. Iscrizioni: riguardano gli atti che pongono un immobile a garanzia a favore di altri soggetti, come mutui, ipoteche e pignoramenti.
  3. Annotazioni: sono delle note che si riferiscono a trascrizioni o iscrizioni già presentate e possono includere cancellazioni di ipoteche o ulteriori informazioni relative a queste.

La visura ipotecaria può essere effettuata utilizzando i seguenti metodi:

  1. Ricerca per soggetto: in questa tipologia di visura, sono riportati i dati anagrafici del soggetto, come il nome, il cognome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale. Inoltre, verranno forniti anche un elenco di eventuali omonimi e delle formalità registrate (trascrizione, iscrizione o annotazione), la data di registrazione, il numero di registro particolare e generale, se si tratta di una trascrizione a favore o contro, il tipo di atto (ad esempio compravendita, ipoteca volontaria, etc.) e se il soggetto è acquirente o venditore.
  2. Ricerca per immobile: in questa tipologia di visura, sono indicati i dati catastali del bene, come il comune di ubicazione, il foglio, la particella, il subalterno e la sezione se presente. Sarà inoltre fornito un elenco delle formalità registrate (trascrizione, iscrizione o annotazione), la data di registrazione, il numero di registro particolare e generale, se si tratta di una trascrizione a favore o contro e il tipo di atto.
  3. Ispezione diretta per nota: in questo caso, l’utente già conosce gli estremi identificativi della nota che desidera verificare.

Post Correlati

Certificato di Destinazione Urbanistica: Guida Completa

Certificato di Destinazione Urbanistica: Guida Completa

Cos'è il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU)? Il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU) si presenta come un documento cruciale, rilasciato dagli Uffici Tecnici Comunali competenti, contenente indicazioni dettagliate sulle caratteristiche urbanistiche...

Come si calcola la superficie commerciale di un immobile

Come si calcola la superficie commerciale di un immobile

Secondo quanto stabilito dal Decreto del Presidente della Repubblica numero 138 del 1998, è importante notare che la superficie commerciale di un immobile è equiparata alla sua superficie catastale. Tuttavia, c'è una differenza significativa rispetto alla superficie...

Usucapione: Che cosa è e come funziona?

Usucapione: Che cosa è e come funziona?

L'usucapione rappresenta un metodo attraverso il quale si può acquisire il diritto di proprietà di un bene, basandosi sulla durata prolungata del possesso di tale bene per un periodo di tempo specifico. Questo concetto è delineato negli articoli 1158 e successivi del...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
lascia la tua richiesta un operatore risponderà il prima possibile.