Come presentare un istanza al catasto

16 Feb, 2023

Che Cosa è l’istanza catastale?

Per richiedere la correzione di eventuali errori presenti nella visura catastale o per richiedere un allineamento della rendita catastale, esiste un modello di istanza da presentare all’Agenzia delle Entrate.

Per correggere eventuali errori presenti nei documenti catastali relativi agli immobili, è possibile presentare una domanda di correzione presso gli uffici territoriali competenti. Il modello per la richiesta di correzione dei dati catastali, noto come istanza al catasto, permette di chiedere non solo la correzione di eventuali inesattezze ma anche l’allineamento della rendita catastale se si ritiene che non sia in linea con lo stato effettivo dell’immobile. In questo modo è possibile garantire che i dati presenti nei documenti catastali siano sempre precisi e corretti.

Come inviare un istanza al catasto e che modulo compilare

La possibilità di richiedere correzioni dei dati catastali online presenta alcune limitazioni. Ad esempio, non è possibile fare la modifica della rendita catastale tramite l’utilizzo di una piattaforma online.

In questo caso, sarà necessario presentare un’istanza al catasto utilizzando un apposito modulo di osservazione, accompagnato da una perizia.

Il modello 9T-MUI, utilizzato per la correzione dei dati catastali, può essere utilizzato per chiedere:

  • modifiche relative all’intestazione della ditta catastale, come il nome della società, il cognome e il nome delle persone fisiche, il codice fiscale, il luogo e la data di nascita e l’indirizzo della sede legale.
  • Inoltre, può essere utilizzato per richiedere correzioni relative all’ubicazione e alla consistenza dell’immobile, come la via, il numero civico, il piano, la scala, il numero di vani e la superficie.

Per apportare modifiche ai dati catastali relativi ai propri immobili, gli interessati possono presentare una richiesta di correzione presso gli uffici territoriali del Catasto. Tuttavia, questo servizio non è disponibile nelle province autonome di Trento e Bolzano, dove la gestione del Catasto avviene direttamente attraverso le rispettive province. In alcuni casi, è possibile inoltrare la richiesta di correzione anche tramite il servizio online “Contact center”. La richiesta deve contenere i propri dati personali, i dettagli catastali dell’immobile, la situazione riscontrata e le informazioni necessarie per apportare la correzione.

Cosa è possibile correggere online?

E’ possibile correggere tramite un istanza al catasto i seguenti tipi di errore:

Gli errori nell’intestazione dell’immobile possono riguardare: Il tipo di errore riscontrato nei dati catastali può riguardare diversi aspetti, come il nome e il cognome (per le aziende “denominazione”), il codice fiscale, il luogo e la data di nascita (per le aziende “sede legale”), i diritti e la quota di possesso. Per presentare la richiesta di correzione è necessario disporre dell’identificativo catastale dell’immobile (catasto terreni o fabbricati, comune, [se presente sezione], foglio, particella, subalterno) e di uno dei seguenti documenti: atto notarile di acquisto (o altro atto pubblico), dichiarazione di successione, domanda di voltura catastale, denuncia al catasto per nuova costruzione o variazione. Tali informazioni sono presenti sia nella visura catastale che nei documenti citati (atto notarile, successione, ecc.).

Errore sul dato dell’immobile registrato in catasto: La correzione può riguardare diversi aspetti relativi all’immobile, come l’indirizzo, la sua posizione (numero civico, piano, interno, ecc.) o le caratteristiche della consistenza (numero di vani o metri quadri). Per presentare la richiesta di correzione, è necessario avere a disposizione l’identificativo catastale dell’immobile (catasto terreni o fabbricati, comune, [se presente sezione], foglio, particella, subalterno) e uno dei seguenti documenti: atto notarile di acquisto, dichiarazione di successione, denuncia al catasto per nuova costruzione o variazione, o altro documento che comprovi l’avvenuta modifica.

In alcuni casi, non è possibile utilizzare la procedura online per la richiesta di correzione dei dati catastali. Ad esempio:

  • presentare reclami per disservizi da parte degli uffici
  • sollecitare la trattazione di atti presentati ma non ancora evasi
  • chiedere la revisione della rendita catastale
  • richiedere assistenza per l’utilizzo delle procedure informatiche
  • verificare lo stato di avanzamento delle pratiche, ad eccezione di quelle già inviate al Contact Center
  • richiedere informazioni generiche su procedimenti, indirizzi, ecc. In questi casi, l’utente deve

Per questi casi è necessario rivolgersi agli uffici Provinciali competenti per territorio.

Se hai bisogno di documenti catastali, puoi richiederli su Trovavisure e in pochi semplici click e possibili riceverli nella propria casella email

Post Correlati

L’Ente Urbano

L’Ente Urbano

L'Ente Urbano: significato Capita spesso, durante la consultazione di una Visura Catastale, di imbattersi nella descrizione di una particella come "Ente Urbano". Questo termine indica che il terreno è stato soggetto a un aggiornamento catastale di tipo mappale, un...

il Certificato di Destinazione Urbanistica: Guida Completa

il Certificato di Destinazione Urbanistica: Guida Completa

Cos'è il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU)? Il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU) si presenta come un documento cruciale, rilasciato dagli Uffici Tecnici Comunali competenti, contenente indicazioni dettagliate sulle caratteristiche urbanistiche...

Come si calcola la superficie commerciale di un immobile

Come si calcola la superficie commerciale di un immobile

Secondo quanto stabilito dal Decreto del Presidente della Repubblica numero 138 del 1998, è importante notare che la superficie commerciale di un immobile è equiparata alla sua superficie catastale. Tuttavia, c'è una differenza significativa rispetto alla superficie...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
lascia la tua richiesta un operatore risponderà il prima possibile.